Frequently asked questions

1. Posso lasciare il caricabatterie collegato alla batteria per un lungo periodo di tempo?

Sì. I caricabatterie CTEK sono progettati per ricaricare completamente una batteria e di conseguenza passano automaticamente alla modalità di mantenimento per periodi prolungati.
Prima di lasciare il caricabatterie incustodito per lungo tempo, verificare che la batteria sia completamente carica, come indicato dal LED verde.

 

2. Quale caricabatterie è adatto al mio veicolo?

Scegli il caricabatteria in base alla dimensioni della batteria.
Maggiore è la corrente che il caricabatterie può erogare, maggiore è la velocità d ricarica della batteria. Nel sito Web sono disponibili le specifiche tecniche in relazione all'intervallo ideale di dimensioni delle batterie per ogni caricabatterie.

 

3. Posso caricare il mio veicolo tramite la presa da 12 V (cig)? 

Sì, se la presa è ancora attiva in condizioni di spegnimento. 
Consulta il manuale dell'utente del veicolo, contatta il rivenditore del veicolo o esegui un test con un dispositivo cig-plug che funzioni con il tuo veicolo. 

 

4. Posso utilizzare un caricabatterie con amperaggio maggiore o minore rispetto a quello consigliato per la mia batteria?

Scegli in caricabatterie in base alle dimensioni della batteria.
La ricarica con un caricabatterie con amperaggio minore rispetto a quello consigliato richiederà una quantità di tempo maggiore e non estenderà in modo ottimale la durata e le prestazioni della batteria. Se la tua batteria ha un valore nominale Ah che supera quello del limite del caricabatterie, il caricabatterie non sarà in grado di caricare la batteria in modo sufficiente e può anche determinarne la scarica.
La ricarica con un caricabatterie di amperaggio maggiore rispetto a quello consigliato non comporterà una batteria completamente carica e non estenderà in modo ottimale la durata e le prestazioni della batteria.

 

5. Nel manuale CTEK viene riportato: "Collegare il morsetto nero al telaio del veicolo lontano dal tubo del carburante e dalla batteria".  Nell'immagine accanto a questa indicazione, il morsetto nero è collegato al polo negativo della batteria. Qual è la situazione corretta? 

Quando utilizzi un caricabatterie CTEK, entrambe le connessioni sono corrette. 

Il caricabatterie deve essere collegato in base al manuale dell'utente del veicolo. Se nel manuale non sono presenti altre indicazioni, il connettore negativo o nero deve essere collegato in modo corretto al telaio.

I connettori presenti sui vecchi caricabatterie non intelligenti possono fare scintille se i connettori si toccano, con possibile pericolo se ciò accade accanto alla batteria. Se si mantengono separati i connettori e si assicura che il punto di connessione positivo sia il più lontano possibile da quello negativo, il rischio si riduce.

Se nel veicolo è presente un sistema di gestione della batteria, non puoi eseguire il collegamento al polo negativo della batteria e la connessione deve essere eseguita a un punto di messa a terra. In caso di dubbio, esegui la connessione al punto di messa a terra più vicino.

Gli occhielli possono essere connessi in modo permanente alla batteria perché il caricabatterie non è in genere collegato al cavo dell'occhiello durante la connessione, quindi non si presenta alcun rischio. Le connessioni dell'occhiello consentono inoltre di controllare i punti di collegamento corretti.

Se la batteria viene disconnessa o rimossa dal veicolo, entrambe le connessioni possono essere eseguite al terminale della batteria.

 

6. Posso caricare la batteria senza rimuoverla dal veicolo o senza aprire i cappucci?

Non c'è alcun motivo di disconnettere o di rimuovere la batteria dal veicolo né di aprire i cappucci durante la fase di carica. I caricabatterie CTEK sono a prova di scintilla e di inversione di polarità e sicuri dal punto di vista elettronico.

 

7. Il mio caricabatteria non va oltre il livello di mantenimento (primo verde). 

Il caricabatterie rimane in modalità di mantenimento per 10 giorni, mantenendo la batteria carica utilizzando il livello di corrente minimo.  Dopo 10 giorni, il programma si sposta all'ultima fase (livello impulsi) per il mantenimento a lungo termine. 

 

8. Il mio caricabatterie si surriscalda. È normale?

Sì, è normale quando il caricabatterie funziona ai massimi livelli durante la ricarica a piena potenza.
Il calore viene generato in determinate circostanze, in base alla batteria da caricare. 
Il caricabatterie non si surriscalda necessariamente durante la carica di altri tipi di batteria.

 

9. Il mio caricabatterie non avvia la ricarica. È rotto? 

Per iniziare a erogare tensione/corrente, i caricabatterie CTEK hanno bisogno di tensione inversa. 
Se la connessione tra il caricabatterie e la batteria non è sufficiente, la ricarica non si avvia. Se la batteria ha una carica inferiore a 2 V, la ricarica non si avvia.

 

10. Posso caricare le batterie al litio con un normale caricabatterie CTEK e le batterie ordinarie con un caricabatterie per batterie al litio?

No. Le batterie al litio hanno bisogno di un tipo diverso di caricabatterie rispetto alle batterie al piombo-acido. Non consigliamo di utilizzare un caricabatterie CTEK progettato per batterie al piombo-acido.
La carica di batterie al piombo-acido con un caricabatterie per batterie al litio non determina risultati ottimali e non può essere consigliata.