Protezione delle batterie

Protezione delle batterie

La protezione della batteria è estremamente importante perché consente di evitare spiacevoli e costosi scaricamenti, in particolare nel caso di veicoli che restano inutilizzati per periodi di tempo prolungati, ad esempio macchinari agricoli stagionali, auto d'epoca e motocicli.

Le batterie inutilizzate per lunghi periodi di tempo si scaricano gradualmente e, qualora non siano trattate, possono danneggiarsi in modo irreparabile.

Di seguito vengono indicati alcuni suggerimenti di CTEK per la protezione delle batterie di veicoli che non vengono utilizzati regolarmente.

In sede di rimessaggio stagionale o invernale del veicolo:

  • Controllare che la batteria non presenti crepe. In caso contrario, la batteria deve essere smaltita o riparata da un professionista.
  • Pulire accuratamente la parte superiore della batteria, i morsetti e i collegamenti con acqua e bicarbonato di sodio per rimuovere eventuale sporcizia o umidità. Superfici sporche o umide accelerano lo scaricamento naturale della batteria.
  • Pulire, asciugare e ingrassare leggermente i terminali di contatto per proteggerli dalla corrosione.
  • Nelle batterie ad acido libero di tipo tradizionale (non di tipo senza manutenzione) controllare il livello dell'elettrolito ed eseguire il rabbocco tra i segni minimo/massimo con acqua distillata.
  • Ricaricare regolarmente la batteria per evitare che si scarichi a fondo. Se nel proprio garage o nella propria rimessa si dispone di una presa elettrica, si consiglia di utilizzare un caricabatterie intelligente in grado di mantenere i livelli di carica e le buone condizioni della batteria per garantire che il veicolo sia sempre pronto per l'uso.

Prima di riavviare il veicolo:

  • Verificare che i terminali della batteria siano puliti e fissati saldamente.
  • Controllare i livelli di carica della batteria e ricaricarla quando necessario.
  • Si ritiene che avviando la batteria con l'ausilio di un'altra batteria e lasciando il veicolo in funzione a lungo, la batteria venga ricaricata dall'alternatore. Questa situazione non corrisponde alla realtà in quanto l'alternatore ricarica la batteria solo parzialmente e dopo il periodo di funzionamento iniziale la batteria deve essere ricaricata completamente, altrimenti si scaricherà di nuovo.

Un caricabatterie intelligente CTEK semplifica notevolmente la protezione della batteria. Tutti i caricabatterie CTEK sono infatti completamente automatici, a prova di scintille e inversione di polarità e non richiedono competenze particolari per essere utilizzati.

Grazie alla tecnologia di mantenimento pulsata brevettata, inoltre, i caricabatterie possono essere lasciati collegati alle batterie per mesi senza che sia necessario preoccuparsi.